La Vendita Fallimentare

Metto a disposizione la mia ampia esperienza in diritto societario per garantirvi un’assistenza puntuale e accurata per tutti i tipi di procedure e vendite fallimentari che abbiamo per oggetto immobili o aziende.

Il D.lgs. n. 5/2006 e il successivo decreto correttivo n. 169/2007 hanno segnato una radicale svolta nell’ambito della procedura fallimentare italiana per snellirla e velocizzarla ispirandosi  agli standard dei paesi del Nord Europa.

Questi decreti hanno individuato nella figura del notaio un punto di riferimento importante del nuovo processo affidandogli sia incarichi di primo piano  sia  le operazioni di vendita di beni mobili ed immobili.

Tale scelta ha comportato una notevole velocizzazione delle procedure esecutive con un incremento delle vendite e del ricavato.

Per informazioni senza impegno, contattaci

Ora, il ruolo del notaio nella procedura fallimentare può essere di diverso tipo:

  • consulente incaricato dal curatore fallimentare per la raccolta di tutte le informazioni relative alla situazione ipotecaria e catastale degli immobili oggetto della procedura.
  • professionista scelto dalla parti col compito di procedere alla vendita dei beni;
  • ausiliario del giudice delegato col compito di redigere il decreto di trasferimento e purgazione;
  • vero e proprio sostituto del giudice preposto a seguire per intero la procedura fallimentare.

Sicuramente questi importanti compiti valorizzano le competenze e l’esperienza del notaio per metterle al servizio di una delicata procedura dalla moltissime implicazioni giuridiche, fiscali e anche umane.

Nonostante la ripresa economica sia sempre più tangibile, la dura crisi degli ultimi anni sta lasciando dolorosi strascichi e le procedure fallimentari relative alle aziende sono ancora una dolorosa e diffusa realtà.

Il fallimento aziendale è una procedura concorsuale liquidatoria che interessa sia i titolari dell’azienda in questione sia i creditori.

Lo scopo della procedura fallimentare è saldare i debiti e le obbligazioni dell’azienda tramite l’alienazione di beni aziendali o personali dei soci a seconda della forma giuridica dell’impresa.

Il fallimento di un’azienda non implica sempre il termine della sua attività ma può prevedere anche la continuazione dell’attività attraverso vendita o affitto di alcuni dei suoi settori.

In tal caso i soci dell’azienda non intervengono più nelle decisioni aziendali e non dispongono dei suoi beni.

I creditori dell’azienda devono produrre i documenti che dimostrino il debito al fine di chiedere l’inclusione nel comitato dei creditori che vigila sul procedimento di fallimento.

Il saldo del debito può essere totale o parziale in base a quanto è possibile ottenere dalle vendita dei beni aziendali.

Offro, quindi, professionalità, esperienza e riservatezza per seguirvi e consigliarvi in tutto il procedimento di fallimento.

Credo che in ogni momento della vita di un’impresa, dalla sua nascita alla sua cessazione, sia fondamentale fornire un servizio accurato e completo per rendere più semplici anche situazioni molto delicate e dagli ampi risvolti umani.

Mi e' stato consigliato e devo dire che mi sono trovato bene

Marco (Rezzato)

Ho avuto informazioni precise e mi sono trovata bene

Marta (Brescia)

Mi sono trovata bene in un momento importante, come l' acquisto della prima casa

Carla (Orzinuovi)

Tutti molto disponibili, anche il Notaio, molto attento durante l' atto

Paolo (Bergamo)

Ci ha portato la banca (e io non ero convinto) ma mi sono trovato bene.

Patrizio (Adro)

Il mio geometra me l'ha consigliato, tutto bene e sopratutto senza ritardi

Alessandro (Romano di lombardia)

E' il notaio di famiglia praticamente da sempre e siamo sempre stati tranquilli e fiduciosi

Marilena (Caravaggio)

Tanti consigli ed indicazioni utili per i miei dubbi su quale forma societaria sia la migliore per me

Giuliano (Desio)

Ho gia' avuto modo di apprezzare la serieta' e professionalita' del Notaio anche in precedenti stipule

Daniele (Monza)

Mi sono trovata bene per la prima casa, sono tornata per l' acquisto della seconda

Annamaria (Lecco)

Indicazioni pratiche, che mi sono state molto utili, su come acquistare una casa all' asta

Enzo (Sarnico)

Chiaro, immediato nella spiegazione dei modi migliori per gestire le successioni per la famiglia

Massimo (Treviglio)

Consigliato da amici, mi sono trovata bene. Lo studio e' molto disponibile prima e dopo l'atto

Giambattista (Desenzano del Garda)

Per maggiori informazioni contattaci

Nome:*
Cognome:*
Telefono:*
Email:*
Città:*
Richiesta:
Consenso al trattamento:* (Informativa sulla Privacy)

Notaio Santarpia, del Distretto Notarile di Brescia con possibilità di stipula in tutta la Lombardia.

ORZINUOVI (BS)
Via Bagnadore n. 4 25034
Tel. +39 030 9941115
BRESCIA
Via Malta n. 7/c - 25124 Brescia (BS)
Tel. +39 030 2428304

Orario continuato dal Lun al Ven dalle 8,30 alle 18,30